Belpasso, inasprimento della misura cautelare per un 21enne del posto

I Carabinieri della Stazione di Belpasso hanno arrestato il 21enne Alessio Stimoli del posto, in esecuzione di una misura restrittiva emessa dalla Corte di Appello di Catania.

Il ragazzo era già noto alle autorità e sottoposto all'obbligo di dimora per detenzione illegale di arma da fuoco e per ricettazione.

Stimoli era stato condannato in primo grado a 2 anni e 6 mesi di reclusione per aver tenuto con sé una pistola semiautomatica clandestina e per aver violato più volte le prescrizioni.

Il 21 enne deve rispondere infatti delle frequentazioni con altri pregiudicati e dell'ulteriore possesso ingiustificato di un tirapugni.

L’informativa dei carabinieri, recepita appieno dall’A.G., ha consentito l’inasprimento della misura cautelare e la sottoposizione del medesimo agli arresti domiciliari.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni