Aci Sant'Antonio, il Comune riattiva le strisce blu a pagamento

Il Comune di Aci Sant'Antonio ha comunicato la riattivazione della sosta a pagamento di 0,70 euro l’ora tramite strisce blu.

L'attivazione sarà valida da domani mercoledì 3 febbraio e sarà prevista dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00, fatta eccezione per il periodo dal 15 luglio al 15 settembre di ogni anno, quando la sosta a pagamento sarà solo al mattino, dalle 09:00 alle 13:00.

Come ricordato dal Comune di Aci Sant'Antonio, l'utente residente ha la possibilità di stipulare abbonamenti di 15,00 euro per un periodo di 30 giorni nei tratti di strada interessati dalla sosta a pagamento nel Centro Urbano, e per un solo autoveicolo per nucleo familiare.

Saranno esenti dal servizio i veicoli per il trasporto pubblico, quelli appartenenti a forze armate e di polizia statali, dei vigili del fuoco, dei servizi di soccorso in stato di emergenza, i veicoli in dotazione ai Corpi di Polizia Municipale e quelli in dotazione alla Protezione Civile; i veicoli di proprietà del Comune di Aci Sant’Antonio e quelli di servizio degli Enti e delle Aziende Pubbliche e i veicoli in dotazione al servizio dei medici in visita domiciliare (purché muniti di apposito contrassegno identificativo appositamente esposto nella parte anteriore del veicolo, all’interno dello stesso, sul cruscotto).

I trasgressori saranno sanzionati con una multa pari a 5,00 euro per l’intero turno di riferimento (mattina o pomeriggio) e il mancato pagamento della sanzione entro cinque giorni comporterà l’applicazione dell’art. 7 comma 15 del Codice della Strada, con una multa di 26,00 euro (con possibile riduzione 18,20 euro).

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni