Via Sabato Martelli Castaldi: queste le richieste del IV Municipio di Catania

Il IV Municipio di Catania ha avanzato delle richieste all'Amministrazione di Catania, segnalando la carenza di sicurezza presso una delle vie del capoluogo etneo e valutando tutte le possibili soluzione per rendere più sicura una delle arterie nevralgiche del quartiere di Cibali.

Secondo quanto evidenziato dal Presidente Erio Buceti infatti lungo via Sabato Martelli Castaldi il mancato rispetto dei limiti di velocità mette a repentaglio l'incolumità dei pedoni che transitano.

Per scongiurare il rischio di eventuali incidenti, il Presidente richiede "il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale oltre a specifici provvedimenti che servano a garantire il rispetto dei limiti di velocità".

L'interesse del IV Municipio muove dalle numerose segnalazioni con le quali "molti cittadini hanno evidenziato il problema legato all’alta velocità ed al rischio di attraversare la carreggiata. Che si scelga di percorrerla a piedi, oppure sulle due o quattro ruote, il risultato è sempre una situazione di perenne pericolo".

"Ecco allora la possibilità di creare un tavolo tecnico con esperti, tecnici del Comune e associazioni del territorio" ha dichiarato Buceti, sottolinenando come si tratti di "una task force per la realizzazione di un piano viabilità che garantisca passaggi pedonali sicuri ed elimini le lunghe code di auto dirette al viale Mario Rapisardi. Il primo passo per la rivalutazione del rione che riguardi anche il restauro delle case diroccate nella vicina via Volturno".

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni