San Gregorio di Catania: nuove opportunità per i bambini diversamente abili

A San Gregorio di Catania, l'Amministrazione comunale prevede nuove opportunità a beneficio dei bambini diversamenti abili.

Grazie al finanziamento della Regione Siciliana di 42.000 euro, infatti il Comune in provincia di Catania potrà ora attuare il progetto per l`ampliamento del Parco giochi di Piano Immacolata che prevede la spesa di 62.000 euro per la realizzazione di un'area appositamente attrezzata.

Come sottolineato dal Sindaco Carmelo Corsaro, "nell’ottica dell`integrazione e delle politiche familiari abbiamo partecipato diverso tempo fa ad un bando pubblicato dalla Regione Siciliana sui parchi inclusivi e con nostra soddisfazione siamo stati inseriti nella graduatoria di finanziamento".

Si tratta infatti di "un traguardo ci permetterà di ampliare notevolmente il parco di Piano Immacolata" ha deto il Primo cittadino di San Gregorio di Catania, evidenziando come questo intervento "permetterà anche ai bambini diversamente abili di poter condividere con gli altri coetanei esperienze di ludica quotidianità che coinvolgono anche le famiglie rendendo sempre più unita la nostra comunità".

La realizzazione del progetto sarà resa possibile anche grazie all'impegno e al volere dell'assessore ai Lavori pubblici Salvo Cambria, e di tutto il personale degli uffici comunali, che si sono attivati con il contributo dell'ingegnere Vito Mancino e del dipendente Salvo Rapisarda per ottenere i fondi necessari.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni