Operazione “Docks”: ritorna in carcere esponente del clan Santapaola- Ercolano

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato e rinchiuso in carcere un 53enne di Mascalucia nell'ambito della cosiddetta operazione "Docks".

Si tratta di Salvatore Fiore, già conosciuto e precedentemente condannato dai giudici della Corte di Appello di Catania.

L'uomo è ritenuto un esponente del clan Santapaola- Ercolano e imputato quindi di aver svolto azioni di stampo mafioso.

Nonostante fosse già recluso agli arresti domiciliari con l'obbligo di indossare il braccialetto elettronico, infatti il 53enne ha continuato a svolgere attività di estorsione, compromettendo la sua posizione.

In esecuzione di una ordinanza di aggravamento della misura cautelare, Fiore dovrà scontare la pena residua di 5anni e 9 mesi di reclusione presso il carcere di Catania Bicocca.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni