Discariche abusive a Catania: queste le richieste del II Municipio

È stato lanciato dal II Municipio di Catania, l'appello di messa in sicurezza di una zona della città dove da tempo sorge un cimitero di auto abbandonate.

Il grido di allarme giunge dal Consigliere Andrea Cardello, che in rappresentanza dell'intero II Municipio, ha posto all'attenzione dell'Amministrazione comunale la discarica abusiva presente in via Marotta.

Come sottolineato dal Consigliere di "Italia Viva", "la situazione è estremamente allarmante e l’Amministrazione comunale deve intervenire immediatamente per fermare questo scempio a pochi passi dalla circonvallazione. Il quartiere già deve convivere con il vandalismo e l’abbandono incontrollato dei rifiuti e onestamente non si possono aggiungere altri problemi a quelli preesistenti".

L'intera area in via Erasmo Marotta rappresenta un vero disastro ecologico a discapito dell'intera cittadinanza di Catania, che resta in pericolo a causa degli "olii ed altri liquidi estremamente inquinanti che fuoriescono dalle auto abbandonate e che finiscono direttamente nel terreno. Inoltre c’è sempre il rischio che una di queste carcasse possa prendere fuoco con tutte le conseguenze del caso" ha aggiunto Cardello.

Ad aggravare il tutto è inoltre la presenza di una discarica a cielo aperto dove vengono abbandonati rifiuti di ogni tipo, che, come sottolineato dal Consigliere dovrebbero essere rimossi al più presto "per questioni di pubblica sicurezza prima che ci scappi la tragedia irreparabile".

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni