Controlli anti Covid a Castel di Iudica e a Ramacca: ecco il report dei Carabinieri

I Carabinieri del Comando Provinciale di Catania hanno intensificato i controlli sul territorio etneo in riferimento all'Emergenza Covid-19.

L'aumento del tasso di contagio del virus ha indotto i militari a rafforzare la loro attività soprattutto nello scorso fine settimana per garantire il rispetto delle disposizioni ministeriali emanate per il contrasto alla diffusione epidemica da Coronavirus.

I controlli sono stati condotti soprattutto nei comuni di Castel di Iudica e Ramacca, che secondo l'ordinanza urgente emessa dal Presidente della Regione Sicilia sono considerate zone rosse a causa dell'aumento del tasso di contagi.

Presso il comune di Castel di Iudica, i Carabinieri del Comando provinciale di Catania hanno disposto la chiusura temporanea di un bar di via Cinquegrana e hanno eseguito due sanzioni al titolare per aver consentito ad un cliente di consumare la colazione all’interno del locale e per aver permesso l’accesso di un numero di persone superiore a quello consentito dalla norma e un'altra sanzione elevata nei confronti dell’avventore.

I controlli anti Covid presso il comune di Ramacca hanno condotto invece i militari a sanzionare cinque persone, di cui due trovate in giro nell’orario di coprifuoco, mentre le altre sprovviste dei previsti dispositivi di protezione.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni