Carta d'identità elettronica, ecco le novità al Comune di Catania

Il Comune di Catania ha avviato la procedura di semplificazione del pagamento dei diritti della Carta d'identità elettonica.

Come deliberato dall'Amministrazione comunale infatti, ora è possibile pagare i diritti per il rilascio del documento in modo facile e veloce, utilizzando bancomat o carte di credito (P.O.S).

L'istanza di richiesta della Carta d'identità elettronica può essere inoltrata di presenza presso gli sportelli di via La Marmora, 23 o quelli dei sei Municipi: 1°: Via Zurria, 67; 2°: Via Frassati, 2 – Centro servizi Via Duca degli Abruzzi, 69/G; 3°: Via Roberto Giuffrida Castorina, 10; 4°: Via Galermo, 254; 5°: Viale Mario Rapisardi 133; 6°: stradale S. Giorgio, 27 oppure collegandosi al sito https://agendacie.interno.gov.it/logInCittadino.do.

Il servizio, attivo presso gli sportelli della sede della Direzione Servizi Demografici - di via La Marmora, 23 nella zona San Leone e nei sei Municipi decentrati nella città, è stato voluto dalla Giunta comunale di Catania al fine di agevolare il rapporto dell’utenza con il Comune.

L'iniziativa è rivolta ai cittadini di Catania ed è stata promossa dal sindaco Salvo Pogliese e dall’assessore ai servizi demografici Alessandro Porto ed stata messa a punto sistemi informativi comunali diretta dall'ingegnere Maurizio Consoli.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni