Arresti a Pedara per violenza domestica (qui i particolari)

I Carabinieri della Stazione di Pedara hanno arrestato un 38enne del posto, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania.

L'uomo è stato fermato per violenza domestica, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate e per questo condannato dai giudici.

La condanna fa riferimento ai reati che l'uomo avrebbe commesso a Nicolosi dal mese di settembre 2019 al mese di maggio 2020 ai danni della convivente.

Denunciato dalla compagna, l'accusato dovrà ora scontare la pena comminatagli equivalente a 2 anni e 8 mesi di reclusione.

Assolte le formalità di rito, il convivente violento è stato rinchiuso nel carcere di Messina.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni