Processo ai Lombardo: la Cassazione si è pronunciata

Si conclude con un annullamento della condanna il processo nei confronti di Raffaele Lombardo e di suo figlio Toti.

La decisione dell'annullamento senza rinvio della Cassazione è stata presa perchè il fatto non sussiste.

Il 10 luglio del 2019, l'ex presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo e il figlio Toti erano stati condannati dalla Corte d'appello di Catania a un anno di reclusione ciascuno per reato elettorale.

Secondo alcune dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia sentiti dalle autorità, i Lombardo avrebbero promesso due posti di lavoro in cambio di voti in favore di Toti, che è stato eletto con 9.633 preferenze nella lista del Mpa alle Regionali dell'ottobre del 2012.

Fatto che come sottolineato dalla sentenza della Cassazione non sussiste e che scagiona l'ex Presidente della regione Sicilia e il figlio, evitando loro di scontare un anno di reclusione.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni