Operazione antidroga a Gravina di Catania, sgominate due bande

I Carabinieri del Comando provinciale di Catania hanno sgominato due bande che spacciavano sostenze stupefacenti nella provincia etnea.

Sono 15 le persone fermate per spaccio di cocaina e marijuana sul territorio di Gravina di Catania e di Mascalucia.

I gruppi, che gestivano l'attività a conduzione familiare, potevano contare anche del ruolo svolto dalle donne della famiglia, impiegate perché molto capaci di nascondere la sostanza e di tenere la contabilità.

Nell'ambito di un'operazione antidroga, i Carabinieri hanno avviato i controlli e le indagini, riuscendo a sgominare le due bande, quella di Giuseppe Nicolosi detto Kawasaki e l'altra di Roberto Cerami, che hanno cercato di eliminare le tracce dopo aver scoperto di essere sottocontrollo.

Una mossa scaltra, ma non troppo, che non ha evitato l'arresto ad ogni membro dei due gruppi.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni