Droga a Catania, la zona rossa non ferma lo spaccio

La Polizia di Stato di Catania ha arrestato un 18enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nonostante le limitazioni anti Covid imposte in questo periodo di festività dal Governo, il pregiudicato catanese Carmelo Rapicavoli è stato intercettato dalle volanti della Polizia e fermato mentre transitava nel popoloso quartiere di Librino a Catania.

Il ragazzo è stato colto in flagrante mentre spacciava sostanza stupefacente sotto i portici di uno dei grandi palazzoni popolari e subito arrestato insieme al suo acquirente, che da lui ha acquistato 3 dosi di marijuana, consegnata volontariamente agli Agenti.

Su disposizione del Pm, il diciottenne è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio di convalida.

I due arrestati sono tenuti inoltre a versare la somma dovuta per la violazione delle prescrizioni anti Covid.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni