Covid-19 a Viagrande: moglie e marito muoiono in ospedale

Il numero di decessi causati dal Covid-19 sale ancora a Viagrande, dove l'intera comunità si è nuovamente riunita per piangere un'altra vittima del pericoloso virus.

A lottare fino alla fine è stata l'83enne Angelina Torrisi, che ieri mattina è deceduta nel presidio ospedaliero del "Garibaldi centro" di Catania, dove era stata ricoverata lo scorso 15 novembre.

In seguito al decesso del marito, l'89enne Venerando Gambino, rimasto anche lui vittima del Covid il 12 novembre, la donna, risultata positiva al virus, è stata condotta con urgenza all'ospedale e sottoposta alle cure che, secondo i medici, le avrebbero permesso di essere inserita in lista per essere dimessa dal Garibaldi ed essere trasferita in un attrezzato hotel Covid.

Come ha detto il genero della donna, Fabio Prestipino, la signora stava un po' meglio e in mattinata doveva essere trasferita in rsa, invece stamattina hanno chiamato e chi hanno dato questa notizia".

Alla famiglia, che fino all'ultimo confidava in una pronta guarigione e nel sicuro trasferimento della donna non resta ora che piangere entrambi i coniugi Gambino e lanciare un messaggio di sensibilizzazione a quanti ancora non credono nella pericolosità del virus.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni