Controlli anti Covid a Catania: sanzionato un commerciante

Continuano i controlli anti Covid della Polizia di Stato di Catania, che si concretizzano su tutto il territorio urbano ed extraurbano attraverso dei servizi mirati a garantire il rispetto delle prescrizioni previste dalla normativa vigente per arginare l’attuale emergenza sanitaria.

Questa volta a cadere nel mirino delle autorità competenti è un chiosco sito nel centralissimo Corso Italia e chiuso per inosservanza delle norme anticontagio.

L’attività di somministrazione di bevande sarebbe avvenuta infatti alle ore 20:00, quindi ben oltre l’orario consentito dal DPCM dello scorso 3 dicembre, che in questo modo è stato violato.

Responsabile di aver messo a repentaglio la sicurezza pubblica e gli sforzi fatti fino ad ora dalla collettività, il proprietario è stato multato dagli operatori della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura di Catania e indotto a chiudere l'attività di ristoro per 3 giorni.

Il titolare dell’esercizio è costretto al pagamento della sanzione amministrativa di 400,00 euro e alla chiusura dell’attività per giorni 3, così come normativamente previsto.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni