Acquisiti natalizi on line: i consigli della Polizia Postale di Catania

In seguito alle nuove disposizioni anti contagio del Dpcm Natale, si è registrato un aumento di acquisti natalizi on line e un conseguente incremento delle truffe via web.

L'impegno e il costante lavoro di monitoraggio della Polizia Postale e delle Comunicazioni ha indotto gli agenti a redigere un'apposita guida con consigli pratici e suggerimenti per acquistare in rete con maggiore tranquillità.

Per tutelare ogni acquirente e utente dai rischi delle frodi on line, la Polizia ha raccolto una serie di informazioni per garantire la sicurezza su Internet, la tutela dei dati personali, la protezione da frodi negli acquisti sulle piattaforme di e-commerce.

L'iniziativa è sorta in seguito alle numerose segnalazioni e alle continue denunce che sono giunte al commissariato nel corso del 2020 e che hanno spinto le autorità a provvedere e a potenziare ogni utile strumento per aiutare i navigatori, occasionali o assidui, a sentirsi più confidenti in occasione del loro prossimo acquisto e a contrastare nel contempo le truffe messe in atto su Internet, anche attraverso la chiusura di spazi virtuali e di profili social, utilizzati per vendere capi contraffati o per pubblicizzare le migliori griffe.

Come affermato e sottolineato dal Primo Dirigente della Polizia di Stato, Marcello La Bella, "la Polizia di Stato è al fianco dei cittadini anche quando si muovono sul terreno virtuale di Internet. I nostri consigli sono rivolti soprattutto ai meno esperti che vogliono approfittare delle occasioni natalizie offerte dalla Rete. La prudenza e la giusta informazione sono le armi migliori per fruire di tutte le opportunità".

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni