Acireale, Il Consiglio Comunale delibera nel rispetto della legalità

Si è tenuto ieri giovedì 17 dicembre il Consiglio Comunale di Acireale, che ha registrato il giudizio unanime sui punti all'ordine del giorno.

Tra gli altri, ad interessare maggiormente i partecipanti è stata la proposta di demolizione della prima tra tredici opere costruite abusivamente, sostenuta da tutti coloro che, da anni, cercano di diffondere una maggiore legalità sul territorio acese.

La delibera approvata dall'Assemblea cittadina rappresenta una tappa molto importante per l'intero Comune di Acireale, che da anni lotta contro l'abusivismo e l'illegalità.

Un impegno che dà ora i suoi frutti e che il Sindaco di Acireale Stefano Alì ha voluto premiare, sottolineando come "mai in precedenza il Consiglio si era espresso e, a prescindere dall'orientamento, adesso è emerso forte il coraggio di agire. Anche ieri si sarebbero potute operare scelte dilatorie e, dunque, tendenti a procrastinare ancora, ma così non è stato, sancendo nei fatti un processo autentica di innovazione".

Un segno concreto questo che la maggioranza ha trasmesso in nome della legalità e a beneficio di tutta la comunità acese.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni