Retata alla Fiera di Catania: la Guardia di Finanza sequestra capi contraffatti

Una retata della Guardia di Finanza al Mercato centrale di Piazza Carlo Alberto a Catania ha permesso il sequestro di un centinaio di capi contraffatti.

I militari del comando provinciale della GF hanno individuato e ritirato i capi d'abbigliamento falsificati, ritenuti non conformi agli standard di sicurezza e venduti nelle vicinanze della fiera di Piazza Carlo Alberto senza alcuna autorizzazione.

L'intervento della Guardia di Finanza, già impegnata nel controllo economico del territorio, è stato segnalato all'Autorità giudiziaria e rientra nell'ambito delle operazioni di contrasto alla pratica commerciale scorretta e abusiva e di tutela della sicurezza dei prodotti e del diritto d'autore.

Oltre a capi d'abbigliamento griffati, sono state sequestrate anche borse ed accessori contraffatti e ritirati cd audio pirata, che sarebbero stati rivenduti in modo illecito.

I controlli sul territorio etneo sono stati intensificati grazie all'ausilio e alla collaborazione offerti alla Guardia di Finanza dai dai militari della Compagnia Pronto Impiego Catania.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni