Postazioni drive-in anti Covid: a Mascalucia "tutto è andato come previsto"

Successo di presenze ottenuto per le postazioni di drive in a Mascalucia, messe a disposizione degli studenti della scuola secondaria e delle loro famiglie per l'esecuzione dei tamponi.

L'emergenza Covid ha fatto registrare un alto numero di presenze presso le postazioni di Piazza Mercato e di Massannunziata, dove in 3 giornate sono stati eseguiti oltre 3700 screening, che hanno accertato complessivamente 136 casi positivi al COVID-19.

Come sottolineato in una nota dal Sindaco Vincenzo Magra "tutto è andato come previsto, grazie alla grande macchina organizzativa messa in essere dal nostro comando di polizia locale, nonché dal gruppo volontari di protezione civile sempre presente con impegno e puntualità, che ha permesso lo svolgersi delle attività con impegno e professionalità da parte di tutti coloro che ne hanno a vario titolo consentito la realizzazione.

Il Primo cittadino di Mascalucia rende noto inoltre che come preannunciato "sono state eseguite attività di sanificazione di tutti i plessi scolastici del territorio" per prevenire altre forme di contagio prima e assicurare maggiore sicurezza anche agli studenti della scuola primaria, per i quali il Sindaco ha richiesto all'Asp l'estensione dell’esecuzione dei tamponi.

Le inziziative intrprese per contenere la diffusione del Covid hanno permesso di dimostrare il grande senso civico dei cittadini di Mascalucia e la solidarietà che ancora una volta ha caratterizzato tutti.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni