Polizia Municipale di Catania: pubblicata la graduatoria di selezione di 25 agenti

È stata pubblicata dal Comune di Catania la graduatoria per la selezione pubblica per soli titoli a punteggi predefiniti, indetta dalla Polizia Municipale per l’assunzione a tempo determinato di nuovi uomini.

Dopo 10 giorni dal termine del bando di selezione pubblica per l'individuazione di 25 agenti di polizia municipale categoria C, l'Amministrazione di Catania ha reso noti i nomi dei neoassunti, che sono stati scelti tra i 3329 partecipanti.

La graduatoria finale di merito e l'elenco dei non ammessi sono stati pubblicati sul portale on line del Comune di Catania e resi noti agli interessati nel minor tempo possibile.

Il vicesindaco Roberto Bonaccorsi e l’assessore al personale Michele Cristaldi si dicono soddisfatti di aver raggiunto "un risultato fortemente auspicato nei mesi scorsi dal sindaco Salvo Pogliese che ha voluto si celebrasse una procedura rapidissima e improntata alla massima trasparenza, che per il Comune di Catania è un fatto inedito, e per questo vanno ringraziati dirigenti e funzionari della Direzione comunale del Personale".

Il bando e la selezione di personale di Polizia Municipale sono stati attivati grazie a uno specifico finanziamento concesso dal Ministero dell’Interno e in seguito all'approvazione da parte della Giunta comunale presieduta da Salvo Pogliese, che nella seduta dell’esecutivo municipale del 20 luglio scorso ha decretato il piano triennale delle assunzioni per reclutare complessivamente 30 vigili urbani e la modifica al regolamento dei concorsi, fondamentali atti di programmazione in cui sono state inserite procedure snelle e improntate alla massima trasparenza e velocità.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni