Emergenza Covid: il Policlinico Rodolico-San Marco invita a donare il plasma iperimmune

Il Policlinico "G. Rodolico- San Marco" di Catania ha lanciato un appello per sensibilizzare la donazione del plasma iperimmune, utile alla cura del Covid.

I numerosi casi già assistiti all'interno della struttura catanese hanno indotto l'Azienda ospedaliera all'utilizzo del plasma, che è stato raccolto con le trasfusioni dei pazienti guariti dal virus dal Servizio Trasfusionale del Policlinico, diretto dal Dott. Sebastiano Costanzo.

L'appello lanciato dal Policlinico di Catania e dall'Ospedale di Acireale scaturisce dall'esigenza di rimpiazzare le scorte di plasma in esaurimento e di fornire un'opportunità di cura anche a chi è ancora in pericolo di vita.

L'invito a donare plasma iperimmune è rivolto a coloro che sono guariti da almeno 14 giorni dal Covid-19, che hanno un'età compresa tra i 18 e i 65 anni e non presentano patologie autoimmuni, neoplastiche, infettive trasmissibili con la trasfusione, quali epatite B o C, HIV, Sifilide.

Tutti coloro che fossero interessati a donare possono rivolgersi dal lunedì al giovedì, dalle 8.00 alle 11.30, al Servizio Trasfusionale del Policlinico “G. Rodolico-San Marco" e fissare un appuntamento. Un contributo non costa nulla e può ridare speranza a chi lotta ancora per affrontare il virus.

Catanese Doc e amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni